Home » Ritratti » Ritratto… » Rispondi : Ritratto…

Rispondi : Ritratto…

#1762334
Claudio
Partecipante

Ciao Franco, trovo tu abbia sollevato delle considerazioni che, sempre partendo e ritornando alla fotografia in questione, ci permettono anche di allargare il discorso. Ciò che dici, se ho ben inteso, mi pare che sia in gran parte atto a sostenere che una foto (questa foto) può essere artistica fino a prova contraria, ovvero finché non si è certi di doverla inquadrare come solo descrittiva. Ora se la tua è una provocazione ci sta tutta e aggiungo che la condivido, ma va detto che ci sono sempre degli elementi extra-artistici che portano un osservatore a fare determinate considerazioni e critiche. Innanzitutto quando dici che “in questi contesti” è difficile valutare la “spinta artistica” che “ha portato l’autore ad eseguire lo scatto” è verissimo e in questo caso specifico va in aggiunta rilevato che canon-luca in pochi o nessuno qui sul forum lo conoscono come autore, il suo fotoalbum è vuoto e nel presentare lo scatto ha detto solo che è una “foto effettuata con un 50mm 1,8 e una Canon 1100d”. Meritevolmente tu come osservatore scegli di porti senza preconcetti e ti chiedi se sia il suo un tentativo artistico o una semplice foto che voleva riprendere la ragazza in modo carino. E, visto che a te ha dato anche delle emozioni, hai scelto di analizzarla come foto artistica. Ma non va dimenticato quanto ho scritto sopra (che poi consciamente o no) sono gli elementi che hanno considerato i commentatori che ci hanno preceduto: tutti gli elementi che abbiamo in mano ci fanno pensare (certo, non ne abbiamo la sicurezza) che luca sia un fotografo agli inizi, che magari ha pure fotografato col live view per vedere come veniva e vedendo un risultato pur poco descrittivo ha però pensato “Mi piace!” e ha scattato. Cosa voglio dire? Che anche nel caso di quest’ultima ipotesi, ovvero nel caso in cui Luca avrebbe scattato mosso da una spinta artistico-emozionale, probabilmente l’avrebbe fatto con poca consapevolezza tecnica. Questo è ciò che mi fa essere d’accordo col tuo modo di porti verso la foto, ma non condividere questa tua singola affermazione: “A mio parere la foto ha notevoli potenzialità artistiche, ma che sia o non sia arte, non aspetta a noi dirlo…”. E a chi spetta se non agli osservatori? Nei termini di una provocazione ti dò di nuovo ragione, ma se dessimo questo beneficio del dubbio a ogni foto che vediamo solo perché non possiamo approfondire tutto sull’autore dello scatto, data la miriade di posizioni artistiche possibili e persino già incarnate da uno o più autori contemporanei, oggi ci troveremmo a poter (dover?!) commentare praticamente tutto come artistico: occhi di ritratto sfuocati, il soggetto irriconoscibile o quasi, dettagli bruciati… Personalmente trovo che un’idea di artisticità così come proposta da te (“Secondo il mio modesto parere può definirsi artistico tutto ciò che non è prettamente descrittivo”) finisca per essere poco utile alla critica delle foto qui sul forum (e sul web) perché troppo agglomerante e dunque inadatta a far nascere quei distinguo (magari frutto anche di supposizioni sbagliate da parte di chi commenta!) che sono il fertilizzante per la crescita di un fotografo consapevole. D’altra parte penso che l’artisticità o la non artisiticità di un’opera sia tutta negli occhi di chi ne fruisce: posso guardare un scatto sbagliato tecnicamente come artistico (come Franco o magari altri di fronte allo scatto di Luca); e allo stesso tempo posso vedere come un documento un’opera artistica (al pari di Schliemann che cercò Troia leggendo l’Iliade di Omero più o meno come una guida rossa del Touring Club!). Certo in tutto questo l’autore di una foto non è solo quello che fa aprire il diaframma (sennò basterebbe la scimmia che nel “Cameraman” di Keaton realizza i filmati migliori pur senza alcuna consapevolezza), ma più ci sono quantitativamente e qualitativamente elementi della foto che permettono a più osservatori (critici) di vederla come artistica (secondo le loro anche diverse sensibilità e concezioni di arte), tanto più l’autore sarà accreditabile come un’artista. E ancora di più lo sarà se saprà ripetere in altre realizzazioni le stesse abilità e uno stile coerente. Tornando alla foto di Luca, secondo me, (e invito l’autore a dirci quali fossero le sue intenzioni) voleva essere semplicemente un ritratto carino della ragazza, realizzato con le migliori intenzioni ma con qualche svista a livello tecnico. Un saluto a tutti e in particolare a Franco che riesce a trasformare una discussione apparentemente già conclusa in un dibattito ancora aperto, Claudio

People Who Like Thisx

Loading...

People Who viewed ThisX