Home » Topic » Accessori fotocamere » cavalletto: passaggio al carbonio

cavalletto: passaggio al carbonio

  • Questo topic ha 12 risposte, 5 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 12 anni fa da alberto450d.
Stai visualizzando 13 post - dal 1 a 13 (di 13 totali)
  • Autore
    Post
  • #1579099
    dido66
    Partecipante

    Ciao a tutti, vorrei cambiare il 190 xprob + testa manfrotto rc4, con uno in carbonio. Quali cavalletto e testa mi consigliate per 5d e 70-200 2.8is? Grazie

    #1579103
    bepoc
    Partecipante

    Io non so consigliarti nulla. Ti posso solo dire la mia esperienza con la stessa fotocamera e lo stesso obiettivo. Ho un 055 PRO-B che tengo. Questo e` piu` pesante ed un po`, poco, piu` stabile del 190. Per escursionismo ho preso un cavalletto Manfrotto 7322CY. E` veramente leggerissimo. La lunghezza non include la testa di dotazione che pero` si puo piegare di traverso. Il cavalletto e` ballerino ed occorre scattare con il telecomando. Questa mi sembra una caratteristica generalizzata del carbonio. La piastra di sgancio rapido e` piccola, penso per ridurre il peso, ma la vite ha un anello e non occerre la monetina. (Nota: Un cavalletto che pesa niente con una testa da 5kg e` un controsenso). Per il mio uso va` bene, sono soddisfatto, non so pero` per il tuo.

    #1579106
    Franco
    Partecipante

    Originariamente inviato da dido66: Ciao a tutti, vorrei cambiare il 190 xprob + testa manfrotto rc4, con uno in carbonio. Quali cavalletto e testa mi consigliate per 5d e 70-200 2.8is? Grazie

    cerchi un cavalletto piu’ leggero, o robusto di quello che hai attualmente? che tipo di testa ti serve? poi, perchè vuoi cambiare la testa? visto che indichi l’attrezzatura che dovrà reggere, posso immaginare che cerchi un cavalletto piu’ leggero del 190 xprob/rc4 (rc4 non indica il modello, solo l’attacco rapido della piastra) In questo caso ti posso consigliare, in ordine di preferenza (e prezzo): 1 -gitzo 2 -manfrotto 3 -benro sui modelli si passa dal compatto per escursioni/city, al “veloce” per impieghi generali, al solido per impieghi estremi….. [lo]

    #1579132
    User ID 449669242
    Partecipante

    La domanda principale è: quanto sei disposto a investire su un cavalletto in carbonio con testa adeguata? I Gitzo sono ottimi ma più cari rispetto al Manfrotto che è più caro del Benro. Chi usa Benro è molto soddisfatto visto il rapporto prezzo/qualità. Se vai sui siti della Manfrotto e della Gitzo c’è il configuratore che ti dice quali sono i cavalletti più adeguati alle tue esigenze, sul sito della Bogen puoi trovare i relativi prezzi a queste due case. 😉

    #1579356
    dido66
    Partecipante

    grazie ragazzi per la vostra disponibità!! chiedo scusa per l’inesattezza dei dati: la testa è una manfrotto 488 rc2. con questa accoppiata mi trovo benissimo….. solo che portando al collo 20d+ 70-200 e 5d+ 24-70, preferirei dover faticare un po’ meno. Quanto al budget: ritengo che queste spese si facciano una volta nella vita, quindi anche se ogni euro è una goccia di sangue, qualche trasfusione tocca farla. Al photoshow avevo visto anche un velbon (credo fosse uno della serie geo), che ne pensate? Grazie ancora (?)

    #1579359
    Franco
    Partecipante

    quindi l’obbiettivo da raggiungere è ridurre il peso…. non conosco i Velbon, ma ho avuto modo di apprezzare esteriormente i modelli in carbonio, penso che possano presentare una buona alternativa ai marchi e modelli citati nei precedenti post, altri canoniani magari sapranno darti dei consigli….. Gitzo produce degli ottimi cavalletti in carbonio, il massimo sia come qualità e prezzo, la serie piu’ compatta e leggera è la traveler: GT1541T (evita il vecchio modello gt1540t e l’attuale gt1550t che presentano alcuni problemi) non viene venduto in kit con la testa, ma necessita di una testa a sfera apposita per sfruttare in pieno le doti di compattezza, solitamente viene abbinato alla G1178M che però riduce la portata massima a soli 4kg, purtroppo gitzo non ha ancora prodotto una testa apposita per questo cavalletto e non è consigliabile utilizzare la B1 della Benro perchè non si richiuderebbero le gambe, quindi francamente, considerando anche il prezzo, devi essere un amante del marchio per prendere questo cavalletto con una testa sottodimensionata, oppure acquistare una arcaswiss o una PhotoClam, aumentando ulteriormente il costo….. Altrimenti c’è la copia cinese, il travel angel della benro, articolo C169 (circa 1,3 kg di peso totale, 8kg di portata) oppure C168 più’ lungo ma più’ rapido grazie al minor numero di sezioni, oppure C269 con portata di 12 kg, vanno presi in kit completi di testa serie B (con gli articoli non in kit potresti riscontrare diversi problemi). Sempre di Gitzo ci sono i mountainer Gt 0541 (portata di 5kg, al limite con il peso del tuo corredo, calcolando la portata con il canonico doppio del peso macchina/obbiettivo/testa) oppure GT1541, sulla quale potrai anche mettere la tua 488, che vedo bene come caratteristiche tecniche ma molto male sotto il profilo del peso (non ha senso risparmiare mezzo chilo sul cavalletto per ritrovarlo nella testa) in alternativa puoi valutare la nuova gitzo G1780QR, ha il profilo un pò alto ma è veramente un’ottima testa con un rapporto peso/prestazioni eccellente….. oppure il classico benro C158 EX, oppure C158 M8 con la tua manfrotto 488, oppure con una benro B0 (totale circa 1,5kg) http://www.7dayslive.de/cgi-bin/shop/front/shop_main.cgi?func=rubrik&wkid=41642347743176715&rub1=BENRO un saluto

    #1579504
    dido66
    Partecipante

    Grazie Franco per la tua disponibilità!!! Si, l’obiettivo è quello di ridurre il peso trasportato…. con un occhio alla spesa. La prossima settimana, dopo tante fatiche, ho la fortuna di andare in vacanza. Passerò a New York e farò un salto da bhphoto. Sul loro sito il benro c-269m8 venduto con la testa b-1 e costa 482 dollari, mentre il gitzo gt 1541 lo vendono in kit con la testa gt 1178m a 660 dollari. Che ne pensate?

    #1579614
    dido66
    Partecipante

    :nw grazie ai consigli, sto restringendo il campo, però ho tanta strada da fare….. benro 158 con testa b-00 benro 158 con testa b-0 benro 158 con testa b-1 benro 258 con testa b-0 benro 258 con testa b-1 manfrotto 190 cx pro 3 con testa 468 mg manfrotto 190 cx pro 3 con testa 468 mgrc0 manfrotto 190 cx pro 3 con testa 468 mgrc2 manfrotto 190 cx pro 3 con testa 468 mgrc4 Che ne pensate? grazie per l’aiuto.

    #1579642
    Franco
    Partecipante

    cit]Originariamente inviato da dido66: La prossima settimana, dopo tante fatiche, ho la fortuna di andare in vacanza. Passerò a New York e farò un salto da bhphoto. Sul loro sito il benro c-269m8 venduto con la testa b-1 e costa 482 dollari, mentre il gitzo gt 1541 lo vendono in kit con la testa gt 1178m a 660 dollari. Che ne pensate? [/quote] In europa sono poco conosciuti i prodotti made in USA, ma se vai a NYC, troverai una gran quantità di modelli di testa, di gran pregio acratech, arcaswiss, Real Stuffy, kirk ……… se fossi interessato, dai uno sguardo alle teste di produzione statunitense, magari strappando un consiglio sul migliore abbinamento testa/cavalletto che non dev’essere necessariamente dello stesso produttore. Ho notato (solo adesso) che è uscito un nuovo modello di testa dedicato per la serie traveler gitzo (era ora!) con portata massima di 7 kg (contro i 4kg della gt1178m) si chiama GH2781Tqr, costa cara, 235 $. Sui benro 158 (serie 1) è preferibile la testa B0 che ha le stesse caratteristiche di portata del cavalletto. Mentre sul 258 (serie 2) il miglior abbinamento è la B1. Sul manfrotto trovo poco adatta la testa 468 mg, bella testa con grande portata, ma sovradimensionata rispetto il cavalletto e la tua attrezzatura, e una testa piu’ adatta per banchi ottici, grossi teleobbiettivi devi valutare se un giorno potrà servirti una testa con questa portata…… attualmente risparmieresti solo 150gr rispetto la tua manfrotto 488, ma a caro prezzo. Sul manfrotto vedrei bene la gitzo gh1780qr oppure gh2780qr (rispettivamente 280-380gr), oppure una testa similare molto leggera. apro il ventaglio di modelli: Benro produce dei cavalletti (e monopod) in alluminio molto leggeri……… per risparmiare circa la metà delle versioni in carbonio, prova a guardare il benro in alluminio serie travel angel A-069m8 con testa B00…… è un tascabile del peso di 1,35 kg, ripiegato è cortissimo, e questo è un grande vantaggio se viaggi in aereo…… da BHphoto ho visto che è in stock-service a 213 $ unico neo ha 5 sezioni, è un pò lento nel montaggio (come del resto anche i 169-269), è purtroppo il modello A-68m8 (4 sezioni) non è disponibile con la testa b-00, ma solo con la BH-00 che ha una portata troppo bassa per la tua attrezzatura. Oppure meglio, il modello di portata superiore A-169m8 con testa B-0, peso 1,78kg, portata 8 kg, 231 $ considera comunque che questi piccoli cavalletti, pur avendo una buona rigidità strutturale e una buona tenuta, portata, ti daranno una sensazione di minor robustezza rispetto il tuo manfrotto+488, che potrebbe continuare ad essere utilizzato nei casi in cui necessiti di maggiore stabilità, ma non ti preoccupa la portabilità. ad esempio, se dovessi fare un’uscita macro probabilmente porterai il tuo manfrotto perché migliore (in velocità, versatilità, adattabilità, stabilità) rispetto un benro 169, gitzo traveler ciao [lo]

    #1579866
    dido66
    Partecipante

    Franco, grazie di cuore per tutte le info che mi hai dato, per la pazienza e disponibilità che hai.   [gra]

    #1585954
    dido66
    Partecipante

    grazie a tutti per l’aiuto… specialmente a Franco. La scelta è caduta sul benro 269 con testa b1….. leggero, comodo, piccolo q.b. credo che manderò in pensione il manfrotto 190 xprob con testa 486 rc2….. ciao a tutti [chi]

    #1585957
    Franco
    Partecipante

    buona scelta il 269+B1…… personalmente, anche se non sono state rose e fiori (resi e piccoli inconvenienti) con il C169 ho riscoperto il piacere di utilizzare il cavalletto nelle occasioni in cui non ho la possibilità di portare molto peso……… ora posso dire che ad ogni uscita, ho quasi sempre il cavalletto in borsa. Ciao e alla prossima……. [lo] [lo] [lo]

    #1616008
    alberto450d
    Partecipante

    Ciao, nessuno conosce i Giottos? Ho trovato il modello MTL 8361B in carbonio con un ottimo rapporto qualità/prezzo: € 215 circa Material – Carbon Fibre Folded Height 67cm Min Height 26cm Max Height with out centre column 143cm Max height with centre columnt 161cm Weight 1.75kg Weight Capacity 8kg Leg Sections 3 Al quale si deve aggiungere la testa; ad esempio quella a sfera con portata fino a 10 kg viene € 75 circa.

Stai visualizzando 13 post - dal 1 a 13 (di 13 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

People Who Like Thisx

Loading...

People Who viewed ThisX