Home » Topic » Altri Obiettivi » Kenko dg tubo d’estensione da 25mm

Kenko dg tubo d’estensione da 25mm

  • Questo topic ha 7 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 17 anni fa da alexh.
Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Post
  • #1268072
    pacio
    Partecipante

    Ciao a tutti. Ho acquistato un Kenko dg tubo d’estensione da 25mm per effettuare macro. Lo uso in accoppiata con il bianchino 70-200 f4 e comincio a vedere qualche risultato. Vorrei avere qualche info su come calcolare la minima distanza di messa a fuoco a 70 e a 200. Cosa ne pensate se poi aggiungo anche il moltiplicatore 1.4X? Se qualcuno ha già provato le esperienze mi illumini, please. Sto fine settimana mi darò agli esperimenti…ciao a tutti.

    #1269053
    DoctorFrag
    Partecipante

    Buongiorno! Non posso aiutarti a sciogliere la tua curiosità; ti rispondo comunque perchè molto interessato a tubo-prolungare il 70-200/4L IS. E’ un’idea che già mi frullava per la testa prima ancora di avere tale ottica. Dici di cominciare a vedere i primi risultati….quello che mi chiedo ancora è cosa può rendere un serie L come quello di cui parliamo inferiore al 100 macro. Una volta che riusciamo a focheggiare più vicino…quali sono i fattori che influenzano la resa (immagino negativamente) rispetto ad ottiche dedicate? Vista la qualità ed incisione delle immagini del bianchino…che gli manca (in macro) per non essere considerato solo “una buona idea per provare”? :s Tu hai notato difetti ottici col tubo di prolunga?

    #1269079
    alexh
    Partecipante

    Allora, essendo anche io molto interessato di macro mi sono informato (tramite mulo…) su ciò che avviene con una “macro lens” ed un moltiplicatore di focale. Diventando il 70-200 f4 con l’adattatore di prolunga da 25 mm un 70/200 f5.6 o addirittura f8 (bisognerebbe vedere quanti stop di luce vai a perdere con un tubo da 24mm) poi si vanno a perdere altri due diaframmi con il moltiplicatore di focale, quindi minimo f11, cioè possibilità di AF persa, anche se non è così importante in macro, ma.. in realtà come apertura sei a piena apertura, non vi è alcun diaframma chiuso, è solo perdita dovuta a caduta di luce, quindi la PDC è minima, e dovresti ancora diaframmare per avere un poco di PDC, quindi una macro senza autofocus a 140-400mm richiede il mago Hudini per lo scatto. Anche io ho cercato in tutti i modi di bigiare l’acquisto del buon EF 100 macro f2.8 USM , ma dovrò acquistarlo se voglio fare delle macro serie. Li aggiungere un moltiplicatore di focale ti fa raggiungere il rapporto 1:1 alla distanza doppia della normale minima di messa a fuoco, quindi per esempio disturbi meno le farfalle, pur mantenendo un apertura F5.6.

    #1269101
    Brained
    Partecipante

    Forse non tutte le affermazioni sin qui fatte sono corrette… I tubi di prolunga, ben altra cosa rispetto ai moltiplicatori di focale, servono per diminuire la distanza minima di messa a fuoco. Questo avviene distanziando la prima lente dell’obiettivo dallo specchio della fotocamera, quindi non vi è nessuna perdita di luminosità. Unica distinzione da fare è che per via della costruzione e della qualità, alcuni tubi di prolunga possono non avere i chip di contatte per mantenere gli automatismi dell’AF. Non ha senso a mio parere spendere un patrimonio per comprare le prolunghe canon. Il kit della Kenko si trova su internet intorno a 100 euro e funziona più che bene. Ciao Andrea

    #1269107
    Lotus111
    Partecipante

    Quoto brained… io uso i tubi kenko 12+24+36 (tutti e tre assieme) con il 100 f2.8 macro e assicuro che non perde luminosità (rimane 2.8)… Diventa solo un po’ più ostica la messa a fuoco (per le macro, intendo) e si riduce notevolmente la pdc… [lo] [lo]

    #1269196
    alexh
    Partecipante

    Avete una caduta di luce di alcuni stop quando li aggiungete, ovviamente l’ottica rimarrà sempre da 2.8, ma quando l’esposimetro calcola i tempi gli giunge meno luce effettiva, e quindi dà tempi più lenti, ovvero l’esposimetro pensa che sia 2.8 (ed in effetti lo è) ma gli giunge meno luce (come se fosse buio) e perciò calcola tempi più alti, perdi gli stop sui tempi, non sui diaframmi.

    #1269229
    Ghtim
    Partecipante

    …qualcuno sà se i suddetti tubi (kenko) si possono usare anche in accoppiata al Tamron 17-50 f2.8 ? Grazie a tutti! [lo]

    #1269231
    alexh
    Partecipante

    Con tutti gli obiettivi tranne i Canon EFs, quindi poni un bel dubbio essendo il 17-50 per APS-C come gli EFs.

Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

People Who Like Thisx

Loading...

People Who viewed ThisX