Home » Topic » Accessori fotocamere » manfrotto monopiede

manfrotto monopiede

  • Questo topic ha 5 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 15 anni fa da mirko980.
Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Post
  • #1318710
    mirko980
    Partecipante

    ciao a tutti : ho bisogno di un consiglio : vorrei cambiare un il mio cavalletto, e ho visto un monopiede manfrotto, questo. http://www.tuttofoto.com/Catalogo.abl?cmd=md&act=itemDetailCart&id_articolo=9854434&art=Manfrotto-Monopiede%20professionale%20-%20682 questo modello ha anche 3 piccoli piedi eventualmente apribili. la domanda e’: senza i piedi aperti posso scattare con una buona stabilita’? anche foto con aperture di svariati secondi? qualcuno di voi usa monopiedi? non voglio rischiare di buttare via i soldi, grazie in anticipo….mirko

    #1318714
    doctorcasper
    Partecipante

    Credo che la prima cosa che devi stabilire è il tipo di utilizzo che ne devi fare: un treppiede e un monopiede non sono la stessa cosa.

    Originariamente inviato da mirko980: la domanda e’: senza i piedi aperti posso scattare con una buona stabilita’? anche foto con aperture di svariati secondi? qualcuno di voi usa monopiedi?

    Onestamente non so quale sia la stabilità del monopiede con i piedi aperti. Io utilizzo il monopiede in occasione di foto sportive indoor e mi torna molto utile (anche nella realizzazione dei panning), ma non ti permette di utilizzare tempi molto alti, anche se sicuramente inferiori a quelli che empiricamente un’ottica non stabilizzata ti richiederebbe. Ripeto però il concetto iniziale: come prima cosa devi valutare l’utilizzo che farai del sostegno (treppiede o monopiede che sia). [lo]

    #1318716
    longdream
    Partecipante

    Benvenuto nel forum. Uso il monopiede e posso dirti che lunghe esposizioni non le realizzi; ad un secondo o poco meno già è ingestibile la cosa. Quello che tu indichi con i tre piedi aperti mi sembra impossibile che sia dichiarato per un peso sopportabile di 12 kg. e comunque lo vedo molto poco stabile. Rendi conto che molto fotografi professionisti che usano ottimi cavalletti spesso rendono più stabile l’accessorio caricandolo con sacchetti di sabbia per evitare micromovimenti. Il monopiede è in sostanza uno strumento da usare con ottiche pesanti per dare un minimo sostegno al fotografo che comunque dovrà usare tempi piuttosto rapidi per lo scatto. Senti il parere anche degli altri canoniani, un saluto.

    #1318726
    mirko980
    Partecipante

    grazie mille del tempestivo aiuto, come immaginavo (perche’ la fisica e’ fisica…)anche dalle vostre risposte capisco che lunghe esposizioni non posso efettuarle, l’utilizzo principale sinceramente non c’e’…cioe’ sino ad ora con l’ausilio di cavalletti ho fotografato soprattutto tramonti dove la luce scarsa per non aumentare troppo l’iso e rischiare foto sgranate ti richiede vari secondi….anche se ogni giorno provo scatti di vario tipo probabilmente ripieghero’ sul classico cavalletto…..mi attirava questo monopiede anche per il fatto che avendo 3 piedi ausiliari speravo mi donasse una buona stabilita’…..peccato…..grazie mirko

    #1319363
    Franco
    Partecipante

    ci sono due tipi di monopod manfrotto con le 3 gambette (fornite anche come accessorio), uno di questi ha solo la funzione di dare maggior grip, quello a cui fai riferimento tu è un attrezzo piuttosto ambiguo perchè non sostituisce l’uso del cavalletto nel caso di pose lunghe (anche se riesce a stare in equilibrio basta un leggero colpo di vento e la tua fotocamera oscilla con il rischio di cadere) ed è di scarsa utilità per agevolare la presa sul terreno e sulla neve. [lo]

    #1319903
    mirko980
    Partecipante

    rischiare di vedere la mia fotocamera cadere????? no no no…. mi vengono i brividi… ho deciso vado su un bel 3piede e magari compro un monopiede economico…. ciao grazie…..

Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

People Who Like Thisx

Loading...

People Who viewed ThisX