Home » Topic » Canoniani Cafe’ » Occasione irripetibile

Occasione irripetibile

  • Questo topic ha 10 risposte, 5 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 8 anni, 5 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Post
  • #1809300
    Anonimo
    Ospite

    Canoniani di Genova, avete affilato le armi? State per ricevere un soggetto unico, non capiterà più… l’arrivo è previsto intorno all’alba, la luce non sarà eccezionale ma sono certo che ci farete vedere grandi scatti….un saluto (o)

    #1810076
    Anonimo
    Ospite

    Qualche scatto lo ho fatto, ma dal poggiolo, e nemmeno tanto studiato. Non me la sono sentita di andare in prima fila… Seppur un soggetto unico, è stata la bara di 32 persone che da lei eran convinti di trovare svago e divertimento. Esco sul poggiolo e ce l’ho davanti, e mi mortifica proprio vederla così. L’ho vista nascere, andavo a scuola che la stavano costruendo e tutte le mattine passavo davanti a fincantieri col treno e cercavo sempre di scorgere qualcosa di nuovo. Tenevo anche d’occhio il conto alla rovescia che sul sito della Costa facevano sino alla prima partenza.
    Sono malato lo so… Un grosso salutone ^__^

    #1810078
    Claudio
    Partecipante

    Anche se a volte non sembra, questo resta un sito di fotografia. Qualche scatto l’hai fatto?! E condividiamole ‘ste foto!

    #1810085
    Anonimo
    Ospite

    [quote=”clanon” post=637808]Anche se a volte non sembra, questo resta un sito di fotografia. Qualche scatto l’hai fatto?! E condividiamole ‘ste foto![/quote]

    Okok non ti arrabbiare ^__^

    Questa è la sera quando è arrivata

    [IMG]http://img.tapatalk.com/d/14/08/08/nuga3uju.jpg[/IMG]

    Qua è prima che entrasse all’interno del porto

    [IMG]http://img.tapatalk.com/d/14/08/08/u5u6aqu3.jpg[/IMG]

    Qua mentre fa retromarcia all’interno del canale del porto

    [IMG]http://img.tapatalk.com/d/14/08/09/y9e9udu3.jpg[/IMG]

    [IMG]http://img.tapatalk.com/d/14/08/09/padaryhe.jpg[/IMG]

    [IMG]http://img.tapatalk.com/d/14/08/09/eryby9un.jpg[/IMG]

    La prua con tutti i rimorchiatori attaccati

    [IMG]http://img.tapatalk.com/d/14/08/09/my5utene.jpg[/IMG]

    La fiancata distrutta

    [IMG]http://img.tapatalk.com/d/14/08/09/6etebahy.jpg[/IMG]

    L’avvenuto attracco

    [IMG]http://img.tapatalk.com/d/14/08/09/y4avume3.jpg[/IMG]

    La sera, illuminata come se fosse pronta a partire

    [IMG]http://img.tapatalk.com/d/14/08/09/5aqazady.jpg[/IMG]

    Mentre quest’ultima l’ho fatta qualche giorno fa, durante una forte pioggia che ha fato calare una coltre di nebbia sul porto, rendendola ancora più inquietante…

    [IMG]http://img.tapatalk.com/d/14/08/09/tutarupe.jpg[/IMG]

    #1810090
    Claudio
    Partecipante

    E chi si arrabbia?! Non è che se uno non ci mette la faccina che ride vuol dire che è inc… Grazie per la condivisione! Ho letto che Genova punta a far concorrenza ai cinesi (che al momento quasi hanno il monopolio) nello smantellamento delle navi. Se così sarà potrebbero in futuro capitarti dei soggetti interessanti da fotografare. Capitano di rado sul nostro sito foto di porti di mare. Eppure può essere un soggetto tutt’altro che anonimo. Gabriele Basilico ne fece il tema di un bellismo volume.

    #1810209
    Franco
    Partecipante

    Salgado fece un servizio in Bangladesh che divenne anche una denuncia sulle condizioni di vita, inumane di chi lavora nella demolizione delle navi utilizzando metodi molto primitivi, spesso solo le proprie mani (solo di recente hanno introdotto anche qualche fiamma ossidrica, ma costa cara, le persone costano molto meno), caricando sulla schiena pesi che superano il peso corporeo, per 10, 12 ore al giorno.

    Grazie delle foto, che sono un documento interessante, la nave sembra ancora abbastanza integra, eccetto il comignolo con la C di costa, quello, e’ caduto…..

    #1810263
    ilrasta
    Partecipante

    Non riesco a tacere, a costo di risultare impopolare e antipatico, ma personalmente trovo un po’ da sciacalli intitolare due foto, peraltro bruttine e che non raccontano nulla, “occasione irripetibile”. In questa occasione irripetibile, migliaia di persone continuano a rivivere una tragedia con spirito quanto meno discutibile.
    A volte credo che le macchine fotografiche vadano lasciate appese al collo, almeno da chi non ricopre il ruolo di chi ha il dovere/missione di raccontare una storia, anche se tragica.

    #1810265
    Anonimo
    Ospite

    [quote=”fra65″ post=637910]Salgado fece un servizio in Bangladesh che divenne anche una denuncia sulle condizioni di vita, inumane di chi lavora nella demolizione delle navi utilizzando metodi molto primitivi, spesso solo le proprie mani (solo di recente hanno introdotto anche qualche fiamma ossidrica, ma costa cara, le persone costano molto meno), caricando sulla schiena pesi che superano il peso corporeo, per 10, 12 ore al giorno.

    Grazie delle foto, che sono un documento interessante, la nave sembra ancora abbastanza integra, eccetto il comignolo con la C di costa, quello, e’ caduto…..[/quote]

    Ciao Fra, il comignolo non è caduto, è stata una delle prime cose rimosse quando sono iniziate le operazioni per il recupero, non so perchè, forse per non far cattiva pubblicità o per il peso. Ho notato che quando la allegra era ormeggiata a Genova in attesa di essere trasferita (credo in turchia) anche ad essa era stato cancellata la c di costa dal comignolo.

    #1810268
    Anonimo
    Ospite

    [quote=”ilrasta” post=637959]Non riesco a tacere, a costo di risultare impopolare e antipatico, ma personalmente trovo un po’ da sciacalli intitolare due foto, peraltro bruttine e che non raccontano nulla, “occasione irripetibile”. In questa occasione irripetibile, migliaia di persone continuano a rivivere una tragedia con spirito quanto meno discutibile.
    A volte credo che le macchine fotografiche vadano lasciate appese al collo, almeno da chi non ricopre il ruolo di chi ha il dovere/missione di raccontare una storia, anche se tragica.[/quote]

    Hai ragione, infatti se non fosse per l’interessante questione tecnica (è tenuta a galla solamente da quei 30 cassoni, ed è stata fatta riemergere un po come fosse un sottomarino) è una cosa che deprime solo a guardarla. Ma una cosa certa è che il mio non vuole essere assolutamente sciacallaggio, difatti a differenza delle persone che si sono chi appostate sugli scogli e spiagge dalle 5 del mattino o peggio chi si è fermato in autostrada me ne son stato a casa e ho seguito le operazioni in tv uscendo sul poggiolo per scattare qualche foto come dici tu bruttina, ma che di certo non voleva essere un’opera d’arte. E son sicuro che anche tu passassi di qua, un’occhiata ce la dai, è automatico e forse ti fermeresti per la strada come fanno tutti a farci una foto.
    Quello che tu chiami sciacallaggio è ben altro, sono i ristoranti con vista panoramica che spargono volantini, quelli che affittano i poggioli a 2000 €, chi fa pagare 20 minuti di accesso alla lanterna 5 €, chi fa fare il giro in battello costeggiandola e ripeto partono dal porto antico e costeggiano la diga dove è ormeggiata. P.s. E questo lo facevano anche all’isola del giglio. E ora si lamentano che non hanno più il turismo che la nave gli portava. Questo si che è sciacallaggio, non due foto senza ne arte e ne parte fatte per riprendere un evento che per quanto macabro e triste è stato comunque unico. Di sicuro in giro non troverai dei miei selfie mentre sorrido con la nave dietro.
    Con grande simpatia, Lorenzo.

    #1810270
    rpiccioli
    Partecipante

    Sono completamente d’accordo. D’altronde tutti i relissi sommersi sono stati causa di dolore e disperazione, tanto quelli affondati durante la guerra, quanto quelli affondati per qualsiasi altra causa. La concordia è oggi un fatto di cronaca, nonostante i 32 morti. Ma sempre cronaca è. Ho avuto la possibilitá di immergermi in quel relitto poche ore dopo la tragedia, ho avuto la possibilitá di fotografarla per lavoro. E trovo che le foto scattate non siano un insulto a quei 32 corpi senza vita. Un insulto è il fatto che che per vari accadimenti, non è possibile far morire 32 persone a 30 metri di distanza dalla costa, un insulti è un comandante chiamato a far lezioni all’università sulla gestione del panico, colui che piagnucolava e strillava che aveva paura, che era tutto buio proprio in quella notte, un insulto è il comportamento di costa crociere ed i suoi ufficiali di bordo … Tanti insulti… Non di certo queste foto di cronaca.

    #1810271
    Anonimo
    Ospite

    Occasione irripetibile ancor prima di voler appunto essere il titolo di un nutrito post anche fotografico, siamo iscritti per questo sopratutto, è un augurio che non possano più ripetersi (irripetibile, si spera ardentemente avrei dovuto aggiungere), naufragi e tragedie tali. Siamo su un sito fotografico ci ricorda Clanon. Non è sciacallaggio se non come giustamente dice Lollo82 per qualcuno che ha speculato. Noi ci dilettiamo con dei clic, poi c’è stata una diretta di otto ore alla quale mezzo mondo ha partecipato…perchè qualche nostra foto farebbe scandalizzare? Magari insieme ad altre documentazioni, al contrario, potrebbe servire da monito….Un profondissimo pensiero unito ad una preghiera per chi ha perso la vita in quella notte, io che ho lavorato trent’anni sulle navi, più di una volta l’ho avuto. Comunque se il titolo è sembrato o è realmente inopportuno, chiedo scusa. Sempre cordialità con tutti 18aprile1921

Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

People Who Like Thisx

Loading...

People Who viewed ThisX