Home » Topic » Altri Obiettivi » prakticar MC pentacon 500 mm f5.6 – valutazioni su questa antica ottica?

prakticar MC pentacon 500 mm f5.6 – valutazioni su questa antica ottica?

Stai visualizzando 14 post - dal 1 a 14 (di 14 totali)
  • Autore
    Post
  • #1574594
    alcarin
    Partecipante

    ciao a tutti! Avevo intenzione già da qualche tempo di ampliare il mio corredo con il desiderio più grezzo e + tipico di tutti i naturalisti: più mm, da utilizzare su corpo esclusivamente aps-c. Mi è capitata tra le mani la possibilità di acquistare un “prakticar MC pentacon 500 mm”, un bestione da 3,5 kg che copre anche il medio formato. Ovv ho già valutato eventuali altre possibilità, in particolare un Canon FD 500 L f4.5 ed un sigma 150-500, ma volevo pareri su quest’ottica che è particolarmente a buon mercato (pur con tutte le limitazioni nell’utilizzo, MaF e peso esagerato in primis). Dal punto di vista della qualità ottica invece secondo voi come si comporta? Qualcuno è in possesso o utilizza questo obiettivo? Sono particolarmente graditi consigli ed ancor più dei fles Raw originali… anche perchè su internet non si trova granche, tranne una prova su Nadir relativa però al medio formato (analogico), non molto incoraggiante dal punto di vista dell’utilizzabilità. grassie! ps.: mi sono letto gli altri vari post relativi ai Pentacon da voi acquistati… molto istruttivi!

    #1574613
    Formha
    Partecipante

    Non conosco quest’ottica in particolare, ma a mio personale avviso, visto che ti orienti su un prodotto di questo tipo, forse tanto vale trovare qualcosa di ancor più luminoso …IMHO. 😉 F.

    #1574614
    lastshot
    Partecipante

    ho letto qualcosa ma nessuno ne era particolarmente entusiasta…

    #1574618
    Angor
    Partecipante

    Originariamente inviato da Formha: Non conosco quest’ottica in particolare, ma a mio personale avviso, visto che ti orienti su un prodotto di questo tipo, forse tanto vale trovare qualcosa di ancor più luminoso …IMHO. 😉 F.

    più luminoso di un 500 f5.6?? azz… (?)

    #1574629
    alcarin
    Partecipante

    Originariamente inviato da Formha: Non conosco quest’ottica in particolare, ma a mio personale avviso, visto che ti orienti su un prodotto di questo tipo, forse tanto vale trovare qualcosa di ancor più luminoso …IMHO. 😉 F.

    questa è sempre un’ottima idea, però non è che si trovi molto di più luminoso di questo a prezzi abbordabili… cmq a f5.6 i tempi sono abbastanza rapidi da fermare la maggior parte dell’avifauna in movimento (di solito infatti li fotografo con un tele f5.6, 300 mm però!)… oltretutto è quasi impossibile riuscire a beccare esemplari in movimento con una ottica come questa, per cui non è che la maggior luminosità serva, secondo me, a molto, siccome alla fine la userò su soggetti statici. È da considerare inoltre che cmq sarà operativo al 99% su cavalletto (pesa 3.5 kg!), quindi i tempi non dovranno essere tali da sopperire alla famosa regoletta dell’1/focale (almeno 1/800 nella fattispecie)… la maggiore luminosità potrebbe servire a diminuire ulteriormente la PDC, ma mi sa che a 500 mm ce ne sarà già non moltissima! peccato che sinora non ci sia nessuno che l’ha effettivamente provato… aspetto pazientemente! grazie a tutti dei consigli cmq!

    #1574635
    Angor
    Partecipante
    #1574637
    fireblade
    Partecipante

    Il famigerato fotofucile! Occhio però a non farvi beccare dalla digos 😉

    #1574638
    alcarin
    Partecipante

    Originariamente inviato da Angor: già solo tutto l’accrocchio è spettacolare

    ahahah sì eh, certo che con questo sei veramente a posto! magari se mai lo prenderò ne farò una versione da montare sul confano della macchina modello “triplano del barone rosso” [fis] e vai di raffiche…

    #1574729
    Formha
    Partecipante

    Originariamente inviato da Formha: Non conosco quest’ottica in particolare, ma a mio personale avviso, visto che ti orienti su un prodotto di questo tipo, forse tanto vale trovare qualcosa di ancor più luminoso …IMHO. 😉 F. Originariamente inviato da Angor: più luminoso di un 500 f5.6?? azz… (?)

    Di 500 …”vintage” ci sono anche gli f4.5 🙂 (…anche se magari più difficili da …catturare 🙂 ) F.

    #1574731
    Formha
    Partecipante

    Originariamente inviato da Formha: Non conosco quest’ottica in particolare, ma a mio personale avviso, visto che ti orienti su un prodotto di questo tipo, forse tanto vale trovare qualcosa di ancor più luminoso …IMHO. 😉 F. Originariamente inviato da Alcarin: questa è sempre un’ottima idea, però non è che si trovi molto di più luminoso di questo a prezzi abbordabili… cmq a f5.6 i tempi sono abbastanza rapidi da fermare la maggior parte dell’avifauna in movimento (di solito infatti li fotografo con un tele f5.6, 300 mm però!)… oltretutto è quasi impossibile riuscire a beccare esemplari in movimento con una ottica come questa, per cui non è che la maggior luminosità serva, secondo me, a molto, siccome alla fine la userò su soggetti statici. È da considerare inoltre che cmq sarà operativo al 99% su cavalletto (pesa 3.5 kg!), quindi i tempi non dovranno essere tali da sopperire alla famosa regoletta dell’1/focale (almeno 1/800 nella fattispecie)… la maggiore luminosità potrebbe servire a diminuire ulteriormente la PDC, ma mi sa che a 500 mm ce ne sarà già non moltissima! peccato che sinora non ci sia nessuno che l’ha effettivamente provato… aspetto pazientemente! grazie a tutti dei consigli cmq!

    Si …da 4.5 a 5.6 non cambia moltissimo, ma visto che parliamo di ottiche economiche, secondo me tanto vale cercare di trovare qualcosa di davvero buono. A proposito di quanto dici del tuo 300 f5.6, come saprai, più è lunga la focale peggio è per il micromosso e fra 300 e 500mm la differenza non è poca. Naturalmente quando si parla di ottiche di questo tipo (con fuoco manuale), non si pensa certo ai soggetti “dinamici”, credevo fosse sott’inteso, (…anche se a ben vedere, una volta che non c’era alternativa, le foto si facevano lostesso …magari accontentandosi un pò di più). 😉 Il discorso della maggior luminosità non è solo legato ai tempi, è anche per un discorso di qualità, …perchè più ci si avvicina a TA e peggio è la resa. Disporre d’un ottica più luminosa consente quindi a parità di qualità, di stare meno “abbottonati” con l’apertura del diaframma. Specialmente in talune occasioni, come quando si cerca una luce meno dura e si scatta verso la golden hour, dove ogni raggio in più catturato è un raggio benvenuto… IMHO! Ad ogni modo, dalla mia esperienza pratica posso dirti che con 7D e “Sigmone”, anche per i soggetti “statici” (che poi tanto statici non sono di certo 🙂 ), personalmente sono sempre abbondantemente sopra il millesimo e se si vuol utilizzare una velocità ISO medio/bassa, un’ottica molto luminosa è comunque sempre da preferire. F.

    #1574747
    alcarin
    Partecipante

    mah, il punto è che cmq un’ottica di questo genere l’ho trovata a circa 200 €. Per fare qualche foto ai cardellini prima di prendere un giorno un “big one” tipo il 100-400 probabilmente è un buon compromesso, nel senso che così non spreco molta pecunia. per quanto riguarda altri 500 f4.5… cosa mi consiglieresti?

    #1574816
    Formha
    Partecipante

    …guarda, inizialmente avevo pensato al solo Canon (una “L” se pur “stagionata” è sempre degna di grande rispetto), poi però a ben vedere proprio con il Canon (l’ FD 500 f/4.5), pare ci possano essere più problemi nell’adattamento, …a meno di essere fra quei pochi fortunati possessori dell’accessorio d’adattamento originale FD <> EOS (che anche ammesso di trovare usato, costa quasi quanto al Sigmone). Da quanto mi è sembrato di capire l’adattamento via anello compatibile non da buoni risultati. Poi come sai, grazie ad un conoscente, m’è capitato fra le mani stò Takuram 500 f/4.5 per il quale inizialmente avevo storto un pò il naso non conoscendolo, poi però mi son reso conto che si tratta d’un vetro di tutto rispetto: Takuram è una serie di ottiche prodotte da Asahi Optical, (sito non uffciale http://www.aohc.it/, la casa giapponese produttrice delle famose reflex Pentax), …ottiche di cui la maggior parte dell’utenza ne parla senz’altro molto bene. Ora ho ordinato un’anello adattatore M42 <> EOS con chip di conferma, (che paradossalmente, a differenza del Canon presenta ben minori problemi d’adattamento), non appena l’avrò per le mani non mancherò di fare un bel reportage in proposito. Tra le altre, per avere un metro di confronto, vedrò di fare una prova comparativa con il Sigma 150-500 HSM DG OS che posseggo… perlomeno per le prerogative comuni a due ottiche così diverse. Il “Sigmone” è un’ottica che mi piace davvero molto, ma è molto “affamata” di luce essendo un’ f/6.3 (anche se per quello che costa, a mio avviso vale comunque molto di più) e avevo pensato ad una buona “vintage” proprio perchè cercavo qualcosa che non costasse uno sproposito, ma che mi consenstisse, almeno su soggetti “statici”, una nitidezza ancor più alta. Mhà, vedremo …stay tuned. 😉 F.

    #1574848
    alcarin
    Partecipante

    eh sì il canon FD era il mio primo obiettivo (nel senso di desiderio), discusso in qeust’altro tread forum_forum.asp?forum=3&section=3&post=389922&page=5 però ha costi ben diversi, sta sulle 600 € tutte, e a quel prezzo il sigma 150-500 diventa mooolto competitivo. invece questo pentacon con 200 € scarsi me lo porterei a casa… aspetto le tue prove del takumar, occhio che come ho letto diverse volte in giro (nei tanti forum dedicati alle ottiche manuale che come immaginerai ho visitato in questo periodo), e come magari già saprai, ‘sto chip di conferma messa a fuoco non è proprio un “drago”, spesso cicca un pò le quote, e con la PDC bassa di qeusti lunghi tele le foto imbruttiscono parecchio… se puoi quindi fai prima una prova senza chip, con il live view, così verifichi se il chip funziona o no! ciao ciao!

    #1574868
    Formha
    Partecipante

    Si infatti …ho letto anch’io che a volte il chip canna l’esposizione (…a quanto pare, sopratutto per problemi di posizionamento “frettoloso” su prodotti di scarsa qualità), …perciò mi son orientato su un prodotto di marca, …speriamo sia un pò meglio. In ogni caso c’è sempre il live view per verifica. Nel caso comunque, più che “imbruttire”, diciamo che la foto può subire “un’ammorbidimento fuori programma” dato dal leggero fuori fuoco, (la PdC stretta di per se, al massimo migliora l’immaginem staccando meglio il soggetto dallo sfondo, che con poca PdC risulta maggiormente sfocato). E’ anche vero però, che una minor profondità di campo induce anche più facilmente all’errore. Va bhè, appena arriva vi faccio sapere. 😉 F.

Stai visualizzando 14 post - dal 1 a 14 (di 14 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

People Who Like Thisx

Loading...

People Who viewed ThisX