Home » Topic » Parlando di fotografia » Pubblicazioni di approfondimento

Pubblicazioni di approfondimento

  • Questo topic ha 7 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 14 anni, 11 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Post
  • #1325387
    longdream
    Partecipante

    Per approfondire l’argomento di questo nuovo thread vorrei segnalare una pubblicazione che in questi giorni è stata ristampata e si può trovare, oltre che in libreria, anche nelle edicole. Progresso Fotografico – Serie Oro n.2 Il linguaggio Fotografico 112 pagine bianco/nero e colore Formato: 210×275 mm Edito da Editrice Progresso 7,90 € Si dice che la fotografia è universale: l’immagine di un albero, mostra un albero per tutti. Ma siamo sicuri che la comunicazione per immagini si fermi alla semplice rappresentazione di un oggetto? In realtà le fotografie comunicano molto di più, basti pensare all’uso che ne fa la pubblicità per suggerire e stimolare i nostri acquisti. Per questo è importante capire i meccanismi del linguaggio per immagini. La grammatica ci offre gli strumenti per costruire la comunicazione scritta. E se fosse possibile fare lo stesso con le immagini? E’ quanto abbiamo sperimentato in questo secondo volume di Progresso Fotografico Serie Oro. La ricerca nasce in due storici fascicoli di Progresso Fotografico, da tempo esauriti, che ora ristampiamo. Con i contributi di Ando Gilardi, Grazia Neri e di Ida Granelli. (fonte http://www.fotografia.it/common/fotolibreria/libro.asp?ID=1847 E’ una lettura dalla quale non ci dovrebbe sottrarre e nella quale ci si dovrebbe soffermare per comprendere meglio i capolavori dei grandi maestri della fotografia. Invito tutti a proseguire il topic segnalando altre pubblicazioni di approfondimento sul tema proposto dal thread. Un saluto.

    #1325417
    longdream
    Partecipante

    Credo sia interessante riportare la segnalazione fatta ieri da Lotus111 (in altro topic) riguardo la nuova iniziativa editoriale del Corriere della Sera http://www.corriere.it/iniziative/fotobox/ una esclusiva collezione di 300 immagini che hanno fatto la storia della fotografia. Sponsorizzata dalla Canon.

    #1325518
    lidiapoe
    Partecipante

    Sarebbe molto interessante se questo spazio fosse anche un luogo dove segnalare mostre o eventi di particolare interesse 😉

    #1325918
    longdream
    Partecipante

    In riferimento all’iniziativa del Corriere della Sera trascrivo la prima impressione di kekkoi, presa da un’altro topic, e che ritengo interessante riportare anche qui: Fatto! L’ho presa. La prima impressione è ottima. Con la prima uscita danno il raccoglitore per l’intera serie: un scatola argentata (“foderata” da cartone nero) coperta di nomi di fotografi. All’interno, oltre ad un pieghevole con una descrizione dell’opera, si trova un set di cartoncini neri con indicato un genere/soggetto fotografico (arte, città, ritratto, still life….): sono i separatori delle singole sezioni. Su ognuno è riportato il pensiero di uno dei maetri della fotografia. Le foto sono stampate su cartoncino 24x17cm; sul retro viene indicata la sezione, il numero progressivo della foto nella sezione, titolo luogo e data dello scatto, autore (ed eventuale agenzia), una breve biografia dell’autore e un testo di una ventina di righe per meglio comprendere il pensiero e la personalità dell’autore. Credo proprio che continuerò la collezione

    #1325924
    lidiapoe
    Partecipante

    Molto bello direi, vado a cercare il quotidiano!

    #1325929
    gloster1974
    Partecipante

    mooolto interessante , vado a dare le coordinate al mio edicolante anche per le prossime uscite 😉

    #1325930
    gloster1974
    Partecipante

    Originariamente inviato da lidiapoe: Sarebbe molto interessante se questo spazio fosse anche un luogo dove segnalare mostre o eventi di particolare interesse 😉

    Si Lidia sono d’accordo , in fondo questa e’ educazione dell’immagine per come la vedo io 😉

    #1329763
    Anonimo
    Ospite

    Ma queste pubbblicazioni riportano più o meno sempre le solite foto, i soliti (grandi) autori, la Leica ecc. Ma ci sono tanti autori nuovi, che si stanno facendo strada, reinventando una nuova fotografia, moderna. Basta fare una ricerca, su un motore, con “fotografia”, “arte”, ecc. e escono fuori tanti siti. Navigando da un sito all’altro si arriva a nuove esperienze, nuovi stimoli. Basta stare lontani dalle mostre, dai concorsi e dalle riviste di fotografia. Riportano e valutano positivamente sempre gli stessi concetti (spesso pregiudizi) e le stesse categorie di immagini. Il cervello valuta una foto con le stesse regole compositive della pittura, della grafica. Io ho scoperto da poco questo sito, ma vedo che il livello fotografico di chi lo gestisce e di molti che lo frequentano è buono, talvolta ottimo. Quindi penso che, più che dalle solite pubblicazioni (che si rifanno sempre ai classici degli anni 60, tipo Feinninger), maggiore giovamento per chi vuole fare passi avanti, può venire solo impegnandosi nello studio della composizione, della teoria dei colori, del sistema zonale; e soprattutto avvicinandosi un po’ al vasto mondo dell’arte grafica e della pittura. Non a caso Henry Cartier Bresson ha iniziato come pittore. Poi non resta che … fotografare, fotografare, fotografare. Prima o poi la cultura ed il gusto acquisito vengono fuori. Ma grandi artisti ci si nasce. :~( :~( [lo] [lo]

Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

People Who Like Thisx

Loading...

People Who viewed ThisX