Home » Topic » Canon (EF – EFs – EFm – RF) » 70-200 ma quanto pesi!!!

70-200 ma quanto pesi!!!

  • Questo topic ha 22 risposte, 14 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 17 anni fa da Edgardo.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 23 totali)
  • Autore
    Post
  • #1264845
    joseph723d
    Partecipante

    Ciao a tutti, da oggi sono un fortunato possessore di Canon 70-200 L F4, Tokina 12-24 At-X Pro DX e Sigma EF-500 DG SUPER. Monto il 70-200 e mi viene male…la mia 350D piuma contro pietra…si avverte un enorme peso in avanti, seppur montato il B-Grip e il Flash Sigma..che non compensano nulla. Non riesco a trovare l’anello adattatore in giro e on-line (reperibilità difficilissima…). In questi primi giorni di utilizzo…che faccio? Mi fido a montare il tutto sul robusto Manfrotto 55prob tenendo per il paraluce il 70-200 o rischio di rovinare la filettatura? Cavolo…devo riprendere la palestra al più presto…figuriamoci se compravo il IS…le prime foto che ho fatto erano tutte mosse da paura!!! :~( :~(

    #1264856
    tony80
    Partecipante

    ti lamenti del peso del 70-200 f/4??? pesa poco più del mio 24-105 e toccato con mano sulla 5D+b.g. sembra proprio a suo agio, non saprei dirti sulla 350D… cmq, e questione di abitudine, io ho il 70-200 f/2,8 IS (che pesa il doppio del tuo) e ci ho preso già la mano…l’anello l’ho rimesso nello scatolotto…mai usato

    #1264858
    rpolonio
    Partecipante

    Come dice giustamente tony bisogna farci l’abitudine. Ho levato anch’io l’anello, in caso di bisogno fisso la fotocamera al monopiede. Se vuoi diventare un fotografo d’assalto ti devi abituare al peso. [lo]

    #1264860
    joseph723d
    Partecipante

    Grazie per le risposte…probabilmente non è il 70-200 a essere pesante, ma la 350 che è troppo leggera…è come se tenessi l’obiettivo con due polpastrelli sulla estremità…mannaggia devo farmi un trapianto di mani…. :O cmq temo che tremo troppo per non usare l’anello con il treppiede…. ;hm [lo]

    #1264864
    tony80
    Partecipante

    per evitare il mosso a mano libera, visto che il tuo obiettivo non ha lo stabilizzatore ti consiglio di usare dei tempi veloci…la regola dice di usare l’inverso della focale… ad esempio, se scatti a 200mm devi usare un tempo di almeno 1/200sec., a 70mm – 1/70sec., poi cura anche la postura e la presa della fotocamera, tieni i gomiti ben piantati sullo stomaco e trattieni il respiro prima di scattare…sono piccoli accorgimenti che fanno la differenza, prova e poi mi dirai, ciao, Tony.

    #1264876
    jack64bit
    Partecipante

    Originariamente inviato da tony80: per evitare il mosso a mano libera, visto che il tuo obiettivo non ha lo stabilizzatore ti consiglio di usare dei tempi veloci…la regola dice di usare l’inverso della focale… ad esempio, se scatti a 200mm devi usare un tempo di almeno 1/200sec., a 70mm – 1/70sec., poi cura anche la postura e la presa della fotocamera, tieni i gomiti ben piantati sullo stomaco e trattieni il respiro prima di scattare…sono piccoli accorgimenti che fanno la differenza, prova e poi mi dirai, ciao, Tony.

    “Ben detto” quanto detto da Tony. Questi accorgimenti valgono più di qualsiasi stabilizzatore. Con l’esperienza te ne accorgerai. Per quanto riguarda l’anello, io non lo uso se devo utilizzare il mio 70-200 f/2.8 a mano libera mentre lo utilizzo sempre se devo usare il cavalletto. Su questo posso dire che l’anello dei sigma che si apre completamente è di gran lunga più pratico di quello dei Canon che per essere inserito devi togliere l’obiettivo dalla macchina (perlomeno il mio è così). Per una volta una cosa migliore fatta da altri… 😀 Ciao Jack [lo]

    #1264891
    Ghtim
    Partecipante

    joseph723d dai un’occhiata a questo post: forum_forum.asp?forum=3&section=3&post=48308

    #1264902
    Furio
    Partecipante

    L’anello di trova in giro, prova per internet. La cosa assurda è che però costa più di 100€ !!!

    #1264910
    cmoster
    Partecipante

    Scusate, ma l’inverso della focale sul digitale APS-C (a 200 mm) è di 1/320 oppure vale sempre a 1/200 (?) (?) (?)

    #1264937
    orzak
    Partecipante

    Secondo me devi scattare ad almeno 1/320 di sec, in quanto la focale che stai usando in realtà e’ proprio 200×1,6=320mm . E se provassi con uno “stabilizzatore” artigianale? In questi giorni provo a costruirmelo (voglio vedere come va con il 70-200). dai un occhiata qui http://www.instructables.com/id/ERUNUN3F0ZSTF0W/

    #1264952
    simsampa82
    Partecipante

    Io monto il 24-105 su 30d..non avevo mai avuto una reflex e il primo giorno che l’ho tenuta in mano per mezz’oretta mi ha distrutto il braccio..poi ci ho fatto l’abitudine e adesso mi sembra molto più leggera e non mi stanca più..basta un po di abitudine! Sicuramente la sensazione di sbilanciamento è dovuta alla troppa leggerezza della 350d..per questo motivo ho preso la 30d..me la sento molto meglio tra le mani..però basta farci la mano. [lo]

    #1264968
    joseph723d
    Partecipante

    Ciao ragazzi, wow quanti preziosi consigli…in effetti oggi ho fatto un po’ di prove, ma i primi minuti avevo male al braccio sinistro….Di sicuro metterò in pratica la regola dell’inverso della focale per i tempi e tratterrò il respiro…d’altronde l’arte ha il suo prezzo!!! Per ora, finchè non trovo l’anello, tengo l’obiettivo ben saldo proprio nella scanalatura in cui dovrebbe agganciarsi l’anello…cmq è vero…come per oghi cosa…un po’ di allenamento non guasta. Incredibile la velocità e silenziosità dell’USM, per non parlare di nitidezza & C…venendo dal 18-55 è proprio un’alto pianeta….e domani vado a fare test anche con il Tokina 12-24…un altro bel mattoncino…. [lo]

    #1265086
    Checco79
    Partecipante

    La regola per i tempi di scatto è la stessa, non bisogna tenere conto del fattore di riduzione 1,6 quindi con focale 200 devi usare almeno 1/200s. Un altro consiglio oltre a quelli citati per evitare il mosso è di trattenere il respiro in fase di scatto. Lo so, fa scappare da ridere, però devo ammettere che funziona…

    #1265206
    Franco
    Partecipante

    Ciao, sarà l’abitudine, ma a parer mio l’anello è utile sull’f/2,8 o in ogni caso per ottiche oltre il kg. per aumentare la stabilità prova a tenere il dito mignolo destro sotto l’impugnatura (vano batteria) della tua 350D… 😉

    #1265317
    Edgardo
    Partecipante

    Originariamente inviato da cmoster: Scusate, ma l’inverso della focale sul digitale APS-C (a 200 mm) è di 1/320 oppure vale sempre a 1/200 (?) (?) (?)

    Confermo che la regola si applica alla focale “moltiplicata”, cioè con un 200mm bisogn acercare di scattare da 1/300 sec. in su. Aggiungo anche che, compatibilmente con tutti gli altri parametri in gioco (luce, profondità di campo, ecc) è meglio SEMPRE scattare con il tempo più veloce possibile, anche 1/4000 sec. se possibile. E se si tratta di scatti in luce diurna anche a costo di alzare gli ISO in modo… sconsiderato!! Ho visto diverse volte che scattando con il 70-200 è più nitido uno scatto a 1/3200sec f/8 ISO 800 che uno scatto a 1/400 sec f/8 ISO 100 (con le fotocamere Reflex canon delle ultime generazioni ovviamente). Provare per credere.Infatti in luce diurna il rumore a 800 ISO praticamente non esiste. Ciao Edgardo

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 23 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

People Who Like Thisx

Loading...

People Who viewed ThisX