Home » Topic » Accessori obiettivi » Flash per uso macro

Flash per uso macro

  • Questo topic ha 11 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 17 anni fa da gully63.
Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Autore
    Post
  • #1271610
    squinza
    Partecipante

    Ciao a tutti! Vi chiedo un consiglio: sono un amante della fotografia macro, che pratico con un Sigma 150 spesso abbinato a un TC 1,4x, sempre a mano libera. Ovviamente questa configurazione richiede sempre una mano fermissima e parecchia luce. Stavo però pensando di attrezzarmi con un flash di buon/ottimo livello per sopperire alla mancanza di cavalletto (non uso il cavalletto per una precisa scelta mia). Ho scartato sia il Twin-flash sia i vari anulari in quanto la distanza di messa a fuoco del 150 (soprattutto se moltiplicato) è, credo, eccessiva, inoltre sono estremamente specialistici e limitati. L’idea, quindi, è di prendermi un flash tipo il 430 o addirittura il 580 per poi poterli utilizzare anche fuori dal mondo macro. Siete d’accordo con la mia idea o avete consigli migliori? Scarto ovviamente l’uso del flash integrato in quanto assolutamente insufficiente per le mie esigenze. Grazie in anticipo! [lo]

    #1271917
    gully63
    Partecipante

    Originariamente inviato da squinza: Ciao a tutti! Vi chiedo un consiglio: sono un amante della fotografia macro, che pratico con un Sigma 150 spesso abbinato a un TC 1,4x, sempre a mano libera. Ovviamente questa configurazione richiede sempre una mano fermissima e parecchia luce. […] Ho scartato sia il Twin-flash sia i vari anulari in quanto la distanza di messa a fuoco del 150 (soprattutto se moltiplicato) è, credo, eccessiva, inoltre sono estremamente specialistici e limitati. L’idea, quindi, è di prendermi un flash tipo il 430 o addirittura il 580 per poi poterli utilizzare anche fuori dal mondo macro. Siete d’accordo con la mia idea o avete consigli migliori? […] Grazie in anticipo! [lo]

    Non ho mai usato un flash nrmale per macro, ma so di gente che li usa tranquillamente e non sente assolutamente la mancanza dell’anulare. Con l’obiettivo che usi tu poi non ci dovrebbero assolutamente problemi ad illuminare il soggetto (l’anulare serve sopratutto per riprese talmente ravvicinate che un flash standard avrebbe il cono di luce parzialmente bloccato dall’obiettivo stesso). Un trucchetto di cui ho sentito, e che mi riprometto di provare, è di non sparare direttamente la luce sul soggetto, ma di farla rimbalzare su un pannello bianco, per diffonderla ed ammorbidirla meglio. Gully [lo]

    #1271938
    squinza
    Partecipante

    Si si, credo sia necessario per ammorbidire un po’ la luce, un po’ come sfruttare il soffitto o le pareti quando si fanno ritratti al chiuso. L’unica cosa è riuscire a farlo “sul campo” mentre si sta cercando di fotografare quell’insettaccio che non vuole stare fermo 🙂 Grazie della conferma, temo che mi tocchi affrontare la spesa 🙁 🙁

    #1271944
    longdream
    Partecipante

    Ciao Squinza, se usi il Sigma 150 che ha una distanza minima in macro di 38 cm e ci applichi anche un tubo di prolunga che diminuisce detta distanza credo che un flash tradizionale (430 o 580) sia sovradimensionato per una distanza così esigua anche lavorando sulla intensità di illuminazione: in pratica penso che tu abbia troppa luce in un campo così ristretto e potresti trovarti costretta a modificare l’apertura che sulle macro è fondamentale per la profondità di campo. Un macrolite tipo il Sigma EM-140 DG, che posseggo, ha un numero guida di 14 che in condizioni di soggetto ravvicinato è molto più confacente. Inoltre il Sigma ha l’anello flash diviso in due parti che ti consente di modulare l’intensità di luce indipendentemente ed avere migliori effetti di illuminazione. E’ uno dei flash macro più economici: si fa per dire perchè costa 380 euro. Senti anche altri pareri perchè non vorrei condizionare le tue scelte e dare delle opinioni tecniche poco esatte. Un salutone. (o)

    #1271952
    squinza
    Partecipante

    E’ proprio questo il mio dubbio, sul quale ho sentito opinioni contrastanti: qualcuno dice che gli anulari rendono poco lavorando alle distanze tipiche dei macro 150 e 180mm. Il fatto di usarlo, poi, moltiplicato (mi piacciono le farfalle) aumenta ulteriormente questa distanza. E’ poi vero che un flash tradizionale può essere dotato di diffusore oppure si può lavorare “di rimbalzo”. Boh, vediamo che fare…

    #1271973
    gully63
    Partecipante

    Originariamente inviato da squinza: E’ proprio questo il mio dubbio, sul quale ho sentito opinioni contrastanti: qualcuno dice che gli anulari rendono poco lavorando alle distanze tipiche dei macro 150 e 180mm. Il fatto di usarlo, poi, moltiplicato (mi piacciono le farfalle) aumenta ulteriormente questa distanza.

    Avendo un numero guida di 14 (generalmente) il conto è presto fatto, con diaframma chiuso a 16 lavora a non più di 1 metro, al di sotto del metro devi calcolare la distanza massima a cui possono lavorare tenendo conto del valore effettivo di diaframma (cha al rapporto 1:1 è esattamente il doppio di quanto indicato dalla macchina). Gully [lo]

    #1271976
    gully63
    Partecipante

    Originariamente inviato da squinza: Si si, credo sia necessario per ammorbidire un po’ la luce, un po’ come sfruttare il soffitto o le pareti quando si fanno ritratti al chiuso.

    Esatto!

    L’unica cosa è riuscire a farlo “sul campo” mentre si sta cercando di fotografare quell’insettaccio che non vuole stare fermo 🙂

    Monta il flash su una staffa per spostarlo di lato e dirigere la flashata dal lato, oppure monta il flash sulla slitta e dirigi la testa verso il pannello rifletente montato su una staffa laterale (ed avanzata). I sub che voglio fare foto ravvicinate usano questi 2 sistemi. Gully

    #1272124
    Franco
    Partecipante

    C’è una doppia staffa prodotta da manfrotto che può fare al tuo caso….. la sigla è 330. Su ognuna delle due staffe c’è un supporto flash che ti consente il montaggio di uno o due speedlight di cui almeno uno di questi deve avere il cavo off camera shoe cord2 e l’altro lavora in slave, io la utilizzo spesso col Canon 300 macro oppure con il 70-200 e tubi di prolunga, quindi per un utilizzo simile al tuo, e a parte il fatto che risulta abbastanza ingombrante (ma maneggevole), per il resto mi trovo bene.

    #1272148
    squinza
    Partecipante

    Direi che mi avete convinto 🙂 Metto in conda l’acquisto del 580EX. Povero portafogli 🙁 🙁

    #1272527
    gully63
    Partecipante

    Originariamente inviato da squinza: Direi che mi avete convinto 🙂 Metto in conda l’acquisto del 580EX. Povero portafogli 🙁 🙁

    Forse per l’uso che devi farne anche uno dei fratellini minori (anche come costo) può andare benissimo. Non vorremmo che prendessi il volo al primo alito di vento perché ti sei allegerita troppo!! 😉 La farfalla devi fotografarla, non imitarla!! 8) Se poi, molto poi, vorrai fare le cose in grande puoi sempre aggiungere il 580EX ed usare il minore come slave! Gully [lo]

    #1272646
    squinza
    Partecipante

    Non sono convinto Se faccio l’acquisto, facciamolo completo! Non voglio avere componenti che non utilizzo o che non mi soddisfano, poi me li dovrei tenere sul groppone….

    #1272872
    gully63
    Partecipante

    Originariamente inviato da squinza: Non sono convinto

    Scusa, ma tra il fatto che hai usato pochissimo gli articoli nei tuoi post ed il nick terminante per a non era facile determinare il sesso (in somma avevo il 50% delle probabilità di azzeccarci!) [big]

    Se faccio l’acquisto, facciamolo completo! Non voglio avere componenti che non utilizzo o che non mi soddisfano, poi me li dovrei tenere sul groppone….

    Questa è una pura questione di gusti personali. Il 580ex, probabilmente, per lo scopo principale che hai ora è più che ridondante ed un 430ex potrebbe essere già sufficiente, anche per gli altri usi “secondari”. Prendendo un 430, viste le lamentazioni sul costo del 580, avresti già un buon flash per i tuoi scopi. Se poi, più in la nel tempo, nascerà la necessità di un 580, avresti sempre nel 430 uno slave assolutamente compatibile e le possibilità di illuminazione si moltiplicherebbero. Gully [lo]

Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

People Who Like Thisx

Loading...

People Who viewed ThisX