Home » Topic » Tecnica fotografica » Il bianco e nero in digitale

Il bianco e nero in digitale

  • Questo topic ha 1 risposta, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 17 anni fa da cyfer.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #1258126
    angelo56
    Partecipante

    Ciao ragazzi, un saluto a tutti i canoniani! Sono iscritto da poco ma ho già avuto modo di constatare la competenza e la pazienza di chi risponde e allora approfitto… Avrei bisogno di un pò d’aiuto per riuscire ad elaborare e stampare in maniera decente le mie foto in bianco e nero. Non riesco proprio neanche ad avvicinarmi ai risultati che ottenevo in camera oscura, sopratutto nei ritratti. Uso una canon 300d, stampo con una Pixma5200 con inchiostri originali e PhotoshopCS . Ho fatto un pò di prove con “Togli saturazione”, con “Miscelatore canale”, etc. ma il risultato resta quasi sempre piatto… Vabbè, grazie in anticipo per i suggerimenti. Angelo

    #1258352
    cyfer
    Partecipante

    Ciao Angelo, per quello che è la mia esperienza di B&W in digitale ti posso dire che è un osso duro. Tra i vari metodi che ho provato in PS per ottenere un B&W da foto a colori, il “channel mixer” mi sembra quello che permette di ottenere il miglior risultato in minor tempo. Circa la stampa, usando una inkjet a colori se non è perfettamente profilata molto difficilmente riuscirai ad ottenere dei toni di grigio perfettamente neutri. Poi c’è sempre il problema del metamerismo. Personalmente per la stampa in B&W utilizzo una R220 caricata con inchiostri di solo nero a 4 diverse densità. In questo modo si può ottenere una gamma tonale molto estesa. Se poi si usano carte di buona qualita, il risutato finale non ti farà rimpiangere le vecchie stampe chimiche. Ciao [lo]

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

People Who Like Thisx

Loading...

People Who viewed ThisX