Home » Topic » Reportage » Namibia

Namibia

  • Questo topic ha 1 risposta, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 5 anni, 7 mesi fa da anna.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #1862683
    farangi
    Partecipante

    Volevo condividere con gli utenti della community la fotogallery del mio viaggio in Namibia

    Un bellissimo viaggio itinerante , un viaggio di interesse principalmente paesaggistico e naturalistico . L’itinerario di circa 3400 km di piste sterrate e strade asfaltate è stato percorso in circa 2 settimane attraversando il Paese in maniera circolare

    Per vedere la fotogallery del viaggio cliccare sul link sotto

    https://www.flickr.com/photos/marcodileo/sets/72157700399504984/

    Le foto sono scattate a: Windhoek – Sossusvlei – Okaukuejo – Sandwich Harbour – Swakopmund – Opuwo – Sesriem – Cape Cross – Hentie’s Bay – Twyfelfontein – Mariental – Walvis Bay – Uis – Naankuse – Epupa

    Il deserto del Namib : è un posto di straordinaria bellezza molto molto vario nella diversità di paesaggio ; sabbioso , roccioso , pianeggiante , collinare , montagnoso , arido , verdeggiante , lunare , sterminato , stupefacente sono tanti gli aggettivi che descrivono questo meraviglioso deserto ; Sossusvlei ( o Sossus Vlei ) e Deadvlei ( o Dead Vlei ) sono tra le località più suggestive

    Sandwich Harbour : è sicuramente una delle località più emozionanti della Namibia dove altissime dune di sabbia ( a perdita d’occhio ! ) entrano direttamente nell’oceano Atlantico ; anche qui il paesaggio è veramente mozzafiato !

    Epupa : è un piccolo centro cresciuto accanto al fiume Kunene situato proprio sul confine con l’ Angola ; il paesaggio è veramente suggestivo : il fiume prima si allarga poi scende giù attraverso diverse cascate creando una zona verdeggiante con vegetazione rigogliosa , questo contrasta molto con il paesaggio circostante che è prevalentemente brullo e arido . Nelle vicinanze ho visitato 2 villaggi di etnia Himba ( o Ovahimba ) e Herero ( o Ovaherero )

    Walvis Bay : è circondata da alte dune del deserto del Namib ed oltre ad essere un porto commerciale molto importante è interessante turisticamente per la bella baia e la laguna dove vivono centinaia di otarie , l’area è frequentata anche da numerosi fenicotteri rosa , cormorani , pellicani

    Parco Nazionale Etosha : è il parco più grande e famoso della Namibia , gli animali principali che vivono qui sono : leoni , elefanti , rinoceronti , giraffe , springbok , orici , ghepardi , iene , sciacalli , leopardi , kudu , gnu , struzzi , impala ecc ecc

    Cape Cross : è una piccola località della Skeleton Coast ( costa degli scheletri ) dove vivono migliaia di otarie

    Moon Valley ( la valle della Luna ) : è situata nell’interno a circa 40 km da Swakopmund ; è chiamata cosi’ per il suo particolarissimo e bellissimo panorama lunare

    Twyfelfontein : è situato nel Damaraland , il paesaggio della zona è prevalentemente arido , montagnoso e caratterizzato da arenarie rosse . L’area è interessante oltre che per il bel paesaggio anche per le 2000 pitture e incisioni ruprestri dei Boscimani presenti nella zona . Nei pressi da vedere il Museo con la foresta pietrificata di Khorixas con tronchi risalenti a più di 250 milioni di anni fa

    Uis : è una piccolo centro minerario situato vicino al Massiccio di Brandberg ( sono le montagne più alte della Namibia )

    Opuwo : è una piccola cittadina , non particolarmente interessante ma utile porta di accesso al Kaokoland

    Swakopmund : è una città costiera circondata dal deserto del Namib ; numerosi edifici in stile tedesco la caratterizzano e la rendono stranamente particolare

    Mariental : è una cittadina senza particolari attrattive situata al margine del deserto del Kalahari ; nelle vicinanze c’è una riserva privata con zebre , rinoceronti , impala , struzzi , orici , giraffe , elefanti , springbok

    Hentie’s Bay : è una piccolo villaggio di pescatori

    Naankuse : è una riserva privata che si occupa del recupero di animali ; sono presenti : ghepardi , linci , facoceri , licaoni , giraffe , leoni , babbuini , leopardi

    P.s. per sapere la località dove sono scattate le fotografie , ingrandirle singolarmente cliccandoci sopra e leggere sotto la foto

    #1862684
    anna
    Partecipante

    Parere personale.
    Ho aperto il link e il ritrovarmi con un album contenente più di 1000 fotografie mi ha demoralizzata.
    È più o meno l’impatto che si aveva, anni fa, nel passare una serata noiosissima da amici appena tornati da paesi “esotici”. Si era costretti a guardare miliardi di diapositive proiettate su un muro.
    Capisco l’entusiasmo di un viaggio importante ma sono davvero troppe.
    Mi sarebbe piaciuto, dopo ogni descrizione, vedere una o due fotografie “simbolo” qui, sul forum.
    Non è facile sintetizzare un viaggio del genere ma la fotografia è anche capacità di trasmettere grandi sensazioni con lo stretto necessario evitando il superfluo.
    Non è una critica ma un consiglio.
    Alcune fotografie sono davvero degne di nota.

    Da moderatrice ti faccio presente che postare solo il link va contro il regolamento del forum. 🙂

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

People Who Like Thisx

Loading...

People Who viewed ThisX